Welcome to

C’è un piccolo vicolo, immerso nel cuore del Salento, dove il tempo scorre lento, il sole illumina la bianca pietra, le corti raccontano storie incantate e le ore sono dettate dai profumi.

Mezzogiorno è accompagnato dal pomodoro; il sugo delle nonne, la farina della pasta fatta in casa, la magia del rosso che colora la ceramica bianca, i sorrisi dei bambini e le camice dei commensali.

La bianca luce della pietra, illuminata da fioche candele, morbide tende candide e profumo di passione sono i punti chiave di “Sinodia”. Un ristorante immerso nel cuore della Grecia Salentina, esattamente a Corigliano d’Otranto, dove l’antico frantoio ipogeo del 1350 custodisce l’innovazione dello chef Samuele Toma.

Sinodia restaurant

Una cucina che ricerca solo prodotti a chilometro zero della tradizione pugliese , trasformandoli in piatti gourmet , accompagnati da una carta vini che propone una selezione  di etichette locali ed internazionali. Ogni stagione è scandita da un nuovo menù che ha come punti di forza quello di far rivivere antiche tradizioni ormai dimenticate in chiave moderna. Immergersi nel lifestyle Sinodia significa vivere un’esperienza unica, un salto indietro nel tempo, due salti in una festa patronale, una passeggiata su un lungo mare, guidati da uno staff tutto under trenta che vi cullerà e condividerà con voi la vera ospitalità Salentina.

Chef

Samuele Toma

Classe ’97 nasce a Corigliano. Fin da subito intraprende gli studi per provare a coltivare la sua passione verso la cucina. Dopo il diploma Alberghiero, inizia a lavorare nel territorio locale, maturando una grande voglia di andare oltre ai confini nazionali, scegliendo come meta prima Amsterdam e poi successivamente Londra. Tornato a casa, scopre un vecchio frantoio del 1350 dove apre il suo primo ristorante gourmet: il Sinodia.

Opening Hours

Pranzo
Solo su richiesta per minino 10 persone

Cena
Dal Lunedì alla Domenica
17.30 – 00.00

Sinodia Restaurant WhatsApp
Invia messaggio